2011

      ALIDA VALLI. Gli occhi, il grido
      di Nicola Falcinella

       

      Editore: Le Mani-Microart'S
      Collana: Cinema. Attori
      Data di Pubblicazione: Dicembre 2011
      Pagine: 160
      Formato: illustrato, brossura


    2011

      Ho sposato Alida Valli
      Da Trieste a New York:
      le molte vite di Oscar de Mejo
      Di Roberto Curci 
       
      Comunicarte Edizioni, 2011 
      formato: 15,5x19,5 cm
      pp. 176 illustrato
      rilegatura: brossura con alette
       


    2007

      ALIDA VALLI: UNA, NESSUNA, CENTOMILA...
      mostra e catalogo a cura di Anna Maria Mori (Direttore artistico) 2007

       


    2001

      Le signore del Fascismo
      Di Mario Innocenti

       

       
      Ediz. Mursia 2001 

        

       


    1996

      Alida Valli.

      De Ernesto G. Laura et Maurizio Porro.
       

       

       Gremese Éditeur 1996.

       

       


    1995

      Il romanzo di Alida Valli.

      De Lorenzo Pellizzari et Claudio M. Valentinetti.

       

       

       Histoire, films et autres apparitions de la Grande Dame du cinema italien. Garzanti Éditeur 1995.

       

       


    1994

      Good Morning, San Gimignano
      De Givanni Bogani

       

        
      Quaderni del cinestate No 3 1994 

       

       


      Di testa loro. Dieci italiane che hanno fatto il novecento.

      Alida Valli e la magia del cinema. De Marta Boneschi.
       

       

       

       


      Alida o cara...

      Omaggio a Alida Valli.

       

       Ed. costa&nolan.

       

       


       

      Alida Valli
      una ragazza di Como

      De Giorgio Cavallieri.

       

       Ed. nuoveparole

       


       

      Alida Valli, la reginetta dello schermo

      De Pietro Osso. Casa Editrice Albore, Milano 1940

     

     

              Alida Valli racconta...Come arrivai a Roma

      De: Alida Valli, la sua vita e la sua carriera artistica

      Edizione Cine illustrato 1942.

       

       

      A tavola con Hitchcock
      Film e ricette di un grande gourmet
      con un saggio di Claude Beylie e un ricordo di Alida Valli
      De Salvatore Gelsi
      Collana lune
      Tre lune edizioni, Mantova 2004
      www.trelune.com
       

      

     

      The Great Movie Stars
      2 - The International Years, by David Shipman
      Futura Ed.
      "A unique combination of scholarship and Judgement" (Clive James, Observer)

      

      

      Le dive del ventennio
      De Massimo Scaglione
      Ediz. Landau 2003

        

       

      Un lungo viaggio
      De G. L. Rondi

      50 anni di cinema, sei pagine dedicate ad Alida Valli

        

     

      The Montesi Scandal
      De Wayland Young
      Faber and Faber Ltd, London 1957

       

       

      Politik und Verbrechen
      Wilma Montesi: Ein Leben nach dem Tode (1959)

      De Hans Magnus Enzensberger
      suhrkamp taschenbuch, Frankfurt am Main 1978

       

       

      The Life of David O. Selznick
      De David Thomson

      Clays Ltd, London 1993

       

       


     

    Articles

      


     

     2004

     

      Itinéraire d'une star - Alida Valli, une actrice de race
      Cinérevue, n.4, 22 janvier 2004, Paris

       

       


     2002

     

      Celesta Alida

      Diva del Ventennio, protagonista de melodrammi freddi e bollenti, star dei due mondi.
      Un carattere nobile e austero, un talento trasparente che non ammette revisioni.
      Ritratto della Valli da vicino di Goffredo Fofi.

      Piccole storie del cinema. Da Alida Valli e gli autori del tardo Ottocento verso il più
      'letterato' dei nostri registri Alberto Latuada. pagine 93-95.
      La lettera di Franz
      Da Custoza a Senso

      Collezione grande cinema, articoli di Gianni Amelio.

      Film TV, 17 febbraio 2002, Anno 10, N7.

       

       


    2001

      

      Alida Valli, porcellana pura, era impossibile fotografarla male

      Articolo di Marta Boneschi.

      Il Foglio Quotidiano, Anno VI numero 62, pag.2, Domenica 4 marzo 2001.

       

       

      Gli 80 anni della Valli

      L'attrice, Leone alla carriera a Venezia, è ancora sul set.
      Da Blasetti a Hollywood, con il fascino di un freddo sex-appeal.

      Alida, lo sguardo del cinema italiano italiano
      Articolo di Valerio Caprara

      Bertolucci: "Per me star e mamma"
      Gli auguri dei colleghi (Articolo di Francesco Bardi),
      Galiena: "M'ispiro a lei".

      Il mattino, Spettacoli, maggio 2001

       

       

      Alida Valli, il Senso del divismo

      L'attrice di Pola, uno dei miti più longevi del cinema italiano, festeggia oggi ottant'anni

      Schiva e un po' ribelle, ha attraversato gli stili e le epoche più diversi.

      "Il suo sguardo è fra i più belli del modno".

      Gli auguri di amici e colleghi, da Giuseppe Bertolucci alla Cortese, dalla Melato alla Galiena.

      Il piccolo, Trieste, maggio 2001

     

     


     1999

     

      Alida la leggenda
      Articolo per l'intervista di Affetti speciali, Rete 4.
      TV sabato, 13 febbraio 1999.

      

     


    1996

     

      Alida Valli, eterno mistero

      Parla la grande attrice, che festeggia i 60 anni di carriera. La vita, gli incontri con Hitchcock, Peck, Welles.
      Festa per la Valli. Articolo di Maria Pia Fusco.

      In quel viso c'è tutto il cinema
      Ha attraversato tanti generi:
      dai telefoni bianchi a Visconti e Bertolucci. Articolo di Roberto Nepoti.

      Giornale?, Spettacoli, data? 1996

       

       

      Cara Alida avrei voluto sposarti

      di Mario Soldati

      (questo testo è tratto dal libro di prossima pubblicazione, Alida Valli, una ragazza di Como
      di Giorgio Cavalleri)

      Tanti auguri celeste Alida
      Il fascismo, Hollywood, Luchino Visconti: i 75 anni della Valli. Articolo di Giorgio Cavalleri.

      L'Unità, Il personaggio. venerdì, 31 maggio 1996.

      

     


    1995

      

      Le mille maschere di Alida

      I segreti della Valli: due biografie oltre il muro di riservatezza.
      Splendida diva fra passioni e maldicenze. Articolo di Livia Manera.

      1942, "Ma l'amore no"
      E il suo canto fermava le bombe. Articolo di Sandro Bolchi.

      La Stampa, Società e Cultura, domenica 26 marzo 1995.

     

     

      La fuggitiva

      Elle incontra Alida Valli
      Ancora in palcoscenico, in tournée con "Cosi è se vi pare", nel ruolo di un personaggio che sembra scritto pensando a lei e al suo carattere schivo ed enigmatico. Intanto un libro - ma lei come al solito si è guardata bene dal collaborare - racconta la storia della gran dama del cinema e del teatro italiani. Dal '36 a oggi.
      Articolo di Silvio Fasanotti.

      Elle, aprile 1995. Pagine 154-160.

     

     


     1993

     

     

      L' ensorcelant regard d'Alida Valli

      Regardez-la cette Jocaste, prisonnière des feux de la passion...
      Femme mûre, merveilleusement belle, amoureuse d'un soldat qui pourrait déjà être son fils. Débarqué dans sa vie comme un Narcisse météore, il en disparaît tout aussi rapidement.
      Avec "Senso", Alida Valli tournera le plus beau rôle de sa carrière.

      La seule à égaler Marlène ou Garbo.

      Par Frédéric Mitterand. Telepoche Magazine, N° 1419, 19 Avril 93, page 22-23.

     

     


    1990

      

      Alida, Alida. Il "Senso" della vita...

      Di Alberto Bevilacqua. Corriere della sera, 8 aprile 1990.

     

     

      Omaggio a Gemona alla grande attrice alla donna semplice

      Cinquant'anni col cine: storia di straordinaria carriera. Intervista di Gian Paolo Polesini.

      Ha fatto sognare l'Italia: Alida Valli merita il premio. Articolo di Gian Paolo Polesini.

      Messagero Veneto di Udine, lunedì, 30 luglio 1990, Pagine Regione Friuli-Venezia Giulia.

       

       

      Schermi d'amore

      XXVII Settimana cinematografica internazionale Festival del cinema sentimentale e mélo.
      L'Arena, 4 ottobre 1996 (Verona)

      

     


    1988

     

      Alida Valli antifascista un incanto per gli Usa
      Accoglienze trionfali a "Noi vivi" di Alessandrini.
      Il film, tratto dal romanzo di Ayn Rand nel '42, esce con successo in molte
      città americane, dopo l'accurato restauro. Giachetti e Brazzi sono gli altri interpreti.
      La Repubblica, Spettacoli, venerdì 25 novembre 1988.

      

       


    1982

     

       Senso
      (Article avec plusieurs fotographies)

      Le cinema. Grande histoire illustrée du 7e art. Editions Atlas, Paris, 1982.
       

     


    1974

      

      "Che mondo! Spero solo nei giovani!"

      Un incontro con Alida Valli tornata in TV con lo sceneggito 'Il consigliere imperiale'

      Articolo di Cristina Maza. Bolero N. 1414, 9 giugno 1974.

     

     


    1972

      

              Alida Valli est arrivée hier à Perrache
              Elle sera Catherine de Medicis, dans 'Le massacre de Paris'
              (monté par Patrice Chéreau)
              L'echo, La Liberté, 69 Lyon, 14 avril 1972

     

     

      Alida Valli: le sourir de la dame en noir

      Demain, le T.N.P (Téâtre National Populaire Villeurbanne) s'appellera Planchon-Chéreau-Gilbert.
      Aujourd'hui, déjà, Chéreau est à Villeurbanne. Il a trouvé une scène, en France. Il dirige
      le 'Massacre à Paris' de Jean Vauthier, d'après Marlowe (Le Monde, du 11 mai). Mais,
      souvenir de son exil au Piccolo Teatro de Milan, il a emmené avec lui un peu d'Italie:
      Alida Valli.
      Le Monde, 15 mai 1972.

       

      Alida Valli le da vida a una 'Massacre en Paris'
      Cronica, 10 juin 1972

     

     


    1965

      

      Da Hollywood a Cinecittà

      Diario messicano di Alida Valli.

      Giornale? Sabato 30 gennaio 1965.

       

       

      Alida quanto tempo è passato

      Articolo di Donatella Bisu, data ? 1965

     

     


    1956

      

      41 domande ad Alida Valli

      Intervista di Enrico Roda. Tempo, N. 8, Milano, 23 febbraio 1956.

     

     


     1954

      

      Per Montagna e per Valli

      Attraverso sviluppi sensazionali, il caso Montesi si è orientato verso il mondo cinematografico italiano tanto che alcuni giornali hanno messo in causa Alida Valli.

      Articolo di L.P., Festival N. 67, 10 aprile 1954.

      

       

      Wilma und die Ehrenmänner. Der komplizierteste Kriminalfall Europas - Wilma Montesi.

      Neue Illustrierte, Köln, 9. Okt. 1954 - 9. Jahr - Nr. 41

       

       

      Alida Valli. Racconto la mia vita 1

      Tempo A. XVI - N. 45 - Milano, 11 Novembre 1954

       

       

      Alida Valli. Racconto la mia vita 2

      L'ultima volta che vidi Carlo vivo

      Dopo la bocciatura al Centro Sperimentale, il ritorno al cinema fu inatteso e l'immediato successo incredibile; ma l'infeclicità e il dramma attendevano Alida a una svolta di quella strada che le era sembrata tanto facile.

      Tempo A. XVI - N. 46 - Milano, 18 Novembre 1954

       

        

      Alida Valli. Racconto la mia vita 3

      Conobbi nello stesso momento mio marito e Piero Piccioni.

      Negli anni della guerra, quando fu persino accusata di essere l'amante di Mussolini, Alida trovò nel giovane musicista Oscar de Mejo chi la salvò dalla solitudine e dalla infelicità.

      Articolo di Alida Valli.

      Tempo A. XVI - N. 47 - Milano, 25 Novembre 1954

       

       

      Alida Valli. Racconto la mia vita 4

      Dovetti nascondere che aspettavo un bimbo.

      L'amicizia e la stima delle maggiori personalità di Hollywood, tra cui Greta Garbo, non riuscirono ad alleviare il disagio dell'attrice, prigioniera di quella macchina perfetta che è la produzione americana.

      Tempo A. XVI - N. 48 - Milano, 2 Dicembre 1954

     

       

      Alida Valli. Racconto la mia vita 5

      Nella Tempesta con Piero Piccioni. Alida Valli racconta l'episodio più appassionante della sua vita.

      La liberazione di Piero mi ha ridato la pace.

      Coinvolta nel "caso Montesi", convocata due volte da Sepe prima dell'arresto di Piccioni, straziata dalle intrusioni crudeli e ingiustificate nella sua esistenza di donna: questa è l'ultima immagine che l'attrice ci dà di se stessa, concludendo con una parola di speranza.

      Tempo A. XVI - N. 49 - Milano, 9 Dicembre 1954.

     

     


    1953

      

      Le secret d'Alida Valli vedette n° 1 du cinéma italien

      La voici comme je la connais
      Par Amy Ravagnan
      Ciné Revue, 33e annee No 2, 9 janvier 1953

     

     

      Americana quest'anno Alida Valli

      Tempo, A. XV - N. 14 - Milano, 4 Aprile 1953.

     

     

      Alida Valli nella mano dello straniero

      Tempo, A. XV - N. 23 - Milano, 6 Giugno 1953.

     

     


     1950

      

      Miracle des Cloches

      Par Joy Aurillac
      Ciné Revue, 30e annee, No 14, 7 avril 1950

     

      How mean on this Valli!

      They've been stingy about giving Valli a part to send her to the top.

      Alida Valli, a young star whom America hailed as the biggest thing in movies since Bergman or Garbo, is looking ahead for a part that will give her the chance to live up to that greeting.

      Picturegoer, The National Film Weekly. August 26, 1950, no. 799, Vol 20.

       

       

      "Io, Alida Valli"

      "Sono passati quattro anni dal giorno della mia partenza e non avrei mai immaginato di ricevere dagli ammmiratori italiani tante sincere manifestazioni di simpatia". (articolo di Alida Valli stessa)
      Cine Illustrato no 44, 29 ottobre 1950.

     

     

              Natürlichkeit - Alidas größtes Geheimnis

      Der Filmfreund, Oktober 1950, Lübeck, Hamburg.

     

     


    1949

      

      ALida Valli divorzia: chi sposerà?

      Alida accusa il marito di "crudeltà"
      Duello al sole tra Alida e Jennifer
      Di Harry Pelham, La settimana incom, anno II, N. 22, 28 maggio 1949. Pagina 23.

       

       

      Alida Valli con G. Ford e C. Rains

      'La superstite' italiana di Hollywood gira La Torre bianca (The White Tower) a Chamonix sulle Alpi francesi.
      Cine illustrato no 39 25 settembre 1949.

       

       

      Alida Valli lavora al galoppo

      Un film in sole tre settimane. Interrotta la corsa al successo.

      Cine illustrato n. 45, 6 decembre 1949.

       

       

      Alida Valli

      La nostra attrice dovrebbe girare in Italia Paese felice insieme a Cary Grant: ma si aspetta l'autorevole permesso di 'papà' Selznick.
      Cine illustrato no 2, 9 gennaio 1949.

     

     


    1948

      

      Viva Valli

      It's a Roman holiday, with America welcoming an Italian invasion.

      By Michael Sheridan, Photoplay - Vol 32 - N 3, fabruary 1948.

       

       

      Viaggio a New York

      Lettere dall'America. In Italia ancora oggi si pensa che gli attori di Hollywood conducano una vita invidiabile.
      Alida e suo marito hanno conosciuto questa vita ed oggi sanno quali sono i guai della celebrità....

      Articolo di Oscar De Mejo, Fotogrammi, 2 marzo 1948.

       

       

      Alida intervistata per telefono da 4 mila chilometri di distanza

      Oggi in America tutti parlano di Alida, tutti vogliono fotografare Alida, tutti vogliono intervistarla. La nostra bella attrice non è rimasta sorpresa quando il direttore di un giornale di Città del Messico le chiese un'intervista per telefono; e così, una mattina di marzo la Valli è stata intervistata per i suoi ammiratori, da 4 mila Km. di distanza.
      Di Henry Gris, Hollywood.

      Fotogrammi cinema e varietà, Anno III, Roma 16 marzo 1948.

        

       

      Miracle of the bells

      Presenting the stunning Valli, who brings Olga Treskovna to life on the screen in a film you'll long remember.
      From: Screen stories vol 38, No 6, New York, May 1948.

       

       

      A star from Italy

      By Marjory Williams, Picturegoer, July 31, 1948.

       

       

      The Beautiful

      Wherein Valli discovers America and vice versa.

      By Michael Morris,

      Movie Stars Parade, August 1948, Vol. 8, No. 9, New York.

       

       

      Alida Valli, fra poco in Italia

      La nostra attrice è attesa di ora: rimarrà tre settimane per riabbracciare la mamma,
      salutare gli amici e rivedere il suo paese natale.
      Cine illustrato no 44, 31 ottobre 1948.

       

       

      Affittasi Alida Valli

      Selznick l'ha ceduta a Korda per condursela a Vienna.
      Articolo di Max Mari,

      Cine illustrato 1948.

     

     


    1943

      

      Le lacrime di Alida

      Rubrica Da tutti i teatri.

      Primi Piani n. 4, aprile 1943.

       

       


    Année inconue:

     

      Alida Valli a fui Hollywood

      Festival No 231 (Publication Hebdomadaire, France,
      Afrique du Nord, Belgique, Suisse, Canada)

       

        

      Hollywood di Alida?

      (Articolo di Franco Berutti), data?

       

       

      "Sono nata per fare la buffona"

      L'intervista. A colloquio con Alida Valli. I ricordi, i rimpianti, le passioni,
      le prelidezioni di una diva che ha fatto la storia del cinema italiano.
      (Articolo di Roberto Ballarin)

      Venezia, data?

       

       

      Alida Valli, un fascino antico.

      Applausi a scena aperta per la grande attrice.

      Giornale, data ?

       

       

      Ad Alida Valli la Medaglia di Goldoni

      Venezia, data ?

       

       

      Così è Alida, se vi pare, La Valli protagonista della commedia di Pirandello al Carcano

      Bolognini: "Il cinema italiano ha il suo volto" (articolo di Emilia Costantini)

      Corriere della Sera, data ?

       

       

      Celeste Alida, la "Generala" che non volle farsi star

      Debutta domani a Venezia nel pirandelliano Questa sera si recita a soggetto, mentre si moltiplicano gli omaggi ai 60 anni di carriera della più misteriosa tra le nostre attrici.
      Articolo di Maria Pia Fusco.

      Data?

       

       

      La paura di essere sola

      Botta e risposta con Alida Valli. Non il divismo, non il denaro, non la carriera: le cose che contano per lei sono il silenzio, la coscienza di se stessa, e otto, dieci film fra gli 88 che ha interpretato - Al teatro National Populaire di Lione un personale successo nella Caterina de Medici di Marlowe. Articolo di Severo Boschi.
      Data ?

       

        

      La donna che fece Senso

      Il suo nome è indissolubilmente legato a quel film: 'Con Senso Visconti mi ha regalato il ruolo chiave della mia carriera, una consacrazione e una condanna'. Alida Valli è una signora schiva, che non grazia pudica era entrata trionfalmente nel cinema degli anni '40 e '50. Questa diva che ha saputo dire no ad Hollywood rompe con noi il silenzio per raccontarci di Welles, Hitchcock, Bunuel, Selznick... .
      Articolo di Enrico Groppali.

      Monitor personaggi. Giovedì, 3 aprile, data?

       

       

      Alida, diva 'a misura d'uomo'

      Il personaggio. Oggi la Valli a 'Domenica in'. Intanto in libreria c'è la sua biografia.

      Il romanzo di Alida Valli, ovvero biografia di una diva che insieme è stata anche 'antidiva'. Il libro, di Lorenzo Pellizzari e Claudio Maria Valentinetti, riesce a farsi intendere quel che è vero e quel che è falso nella vita della baronessa Maria Altenburger, nata a Pola nel '21. Grande attrice che, come altre dive di altri tempi, non ha participato quasi mai a film che hanno fatto la storia del cinema. Oggi Alida Valli è ospite di Domenica in (Raiuno, ore 14). Articolo di Folco Portinari.
      Giornale, data ?

       

       

      Com'era bella la priora!

      Carlo De Mejo parla della mamma Alida Valli. Articolo di Alessandro Marucci.
      Data ?

       

       

      Alida: "Io, assasina per Hitchcock"

      "Arrivai in America nel '47, parlavo male l'inglese, avevo paura".
      La Valli racconta come si trovò nella parte che era stata pensata per la Garbo.
      Articolo di Antonio Debenedetti.
      Data?

        

       

      Alida Valli

      La comtesse du film Senso de Visconti, amoureuse aux yeux de biche et au sourire de tigresse, tourna avec les plus grands et fit au moins trois carrières : italienne, hollywoodienne et francaise. Photo collection La Cinémathèque Francaise.

        

       

      The third woman

      Alida Valli, the enigmatic beauty of The Third Man, might be nearing 80, but age has not wearied the star of stage and screen. By Desmond O'Grady. The Sydney Morning Herald, Australia.
      Date?

       

       

      Alida La fidanzata d'Italia

      "Il caso Maurizius" ha riportato Alida Valli ai tanti ammiratori che ne fecero, negli anni prima della guerra, la loro ragazza ideale. Quella che è stata la "ragazza dei sogni", ritrovata ora, ha fatto sembrare, a molti, il tempo immobile, i sogni ancora vivi. Per questo, dicendo che Alida è fidanzata d'Italia non intendevamo parlare di qualcosa che fa parte soltanto di ricordi. La verità è che l'attrice piace ancora oggi e possiede la capacità di rinnovare il proprio fascino, l'abilità di dosare, con intelligenza, la propria popolarità.

       

       

      Caso Montesi: Penultimo atto
      CosÌ la Valli difende Piero

      Lo stesso giorno dell'arresto di Piero Piccioni "Epoca" ha rivolto alla nota attrice 5 domande per ricostruire le giornate del figlio dell'ex ministro degli Esteri dal 1° al 29 aprile 1953.

       

       

      La paura di Alida

      Per la prima volta Alida Valli ha preferito il teatro di prosa al cinematografo, interpretando a Palermo "La casa dei Rosmer" di Ibsen.
      Di Domenico Meccoli.

       

       

      Una tragica Alida Valli nel suo ultimo film "Il grido"

      Oggi

       

       

      Grolle fuse

      con l'Oro di Napoli
      La Valli in lacrime

       

       

      Sangue e pista con Alida e C.

      Il regista Gianni Franciolini ha "girato" a Milano gli esterni del film "Perdizione" ispirato al romanzo "La biondina" di Marco Praga. Il romanticismo si è trasformato in neorealismo; l'esangue tenentino di cavalleria è diventato un audace automobilista che corre trecento chilometri all'ora.

       

       

      Che cosa confesserano la Magnani e la Bergmann?
      "Noi donne" racconterà un episodio della vita intima di quattro attrici: Alida Valli e Isa Miranda hanno già interpretato la loro parte.

       

       

      Hollywood non è per gli italiani
      Pochi attori nostri sono riusciti ad imporsi nel cinema americano. Alida Valli, Valentina Cortese, Rossano Brazzi sono tornati dall'America delusi. Solo Vittorio Gassman ci si è trovato bene. Colpa dei sistemi locali o della mentalità latina?

       

       

      Alida lascia il cinema

      Stanca della gente
      La carriera cinematografica non ha dato la felicità ad Alida Valli. L'attrice interpreterà ancora due film e poi non accetterà più contratti.
      Di Domenico Meccoli

       

       

      Alida adesso

      La Valli, quasi cinquantenne e sempre impegnata nel mondo dello spettacolo, tira le somme della sua carriera: salva pochi suoi film ma guarda al futuro con molta fiducia.
      Servizio di Giovanna Grassi

       

       

      Alida è tornata
      Dopo un lungo soggiorno messicano, Alida Valli è rientratain Italia ed ha iniziatola lavorazione di un film in cui interpreta un ruolo macabro e farsesco: quello di una vedova che vuole sedurre un gentiluomo di campagna. L'attrice che fu famosa negli anni della guerra non si sente intimidita dal confronto con le giovani dive.

       

    retour

 

 

last updated 05/2012

 

© alidavalli.net

Berlin, Milan, Rome

CE 2003 - 2012